PRODUTTORI DI PASTA FRESCA ARTIGIANALE CON INGREDIENTI  FRESCHI
Print Share via e-mail Share on Google Bookmarks Share on Facebook Share on Twitter Share on Delicious Share on LiveJournal Share on Newsvine
Home

P.IVA 01489830081

TEL/FAX   +39 0184 33461


info@pastafrescamorena.it

Home Dove Prodotti Ricette Storia Video Ricette WebCam Meteo Email Links Shop
contact contatto VCARD
mobile

Ivan Simoni
www.localdata.it

Ingredienti

Preparazione

di

Solamito Salvatore

Tagliate la pagliata in pezzetti lunghi circa 20 cm e legateli ad anello usando un filo da cucina. Tritate insieme 1 spicchio di aglio, gli aghi di rosmarino, il prezzemolo e il grasso di prosciutto e fate rosolare il trito a fuoco lento in un tegame di coccio. Accomodate nel tegame di coccio la pagliata quando il grasso sarĂ  perfettamente sciolto, conditela con sale, pepe e una presa di noce moscata. Fate rosolare la pagliata qualche minuto, mescolandola con delicatezza con un cucchiaio di legno. Schiacciate il chiodo di garofano con l'aglio rimasto e mescolateli al vino, poi versate tutto sulla pagliata e lasciate evaporare il vino. Unite la passata di pomodoro, aggiustate di sale e pepe, quindi proseguite la cottura a fuoco molto basso per circa 2 ore. Lessate al dente i rigatoni in acqua salata. Togliete dal sugo una decina di anelli di pagliata e teneteli in caldo. Scolate i rigatoni in una terrina, conditeli prima con il pecorino, poi con il sugo con la pagliata, mescolate bene, poi disponete gli anelli di pagliata tenuti da parte sopra la pasta e portatela subito in tavola.

600 g Rigatoni 1,5 kg Pagliata di vitello 100 g Grasso di prosciutto 2 Aglio, spicchi 1 rametto Rosmarino 1 mazzetto Prezzemolo 1/2 bicchiere Vino bianco secco 700 g Passata di pomodoro 1 Chiodo di garofano 100 g Pecorino romano grattugiato q.b. Noce moscata q.b. Sale q.b. Pepe;

pasta corta,rigatoni,maccheroni,farfalle,penne

Persone

Tempo

4

180

min

Immagine

Tipo Pasta Utilizzato

la Lista Ricette

Pajata Con I Rigatoni

Manda un'altra Ricetta indietro