PRODUTTORI DI PASTA FRESCA ARTIGIANALE CON INGREDIENTI  FRESCHI
Print Share via e-mail Share on Google Bookmarks Share on Facebook Share on Twitter Share on Delicious Share on LiveJournal Share on Newsvine
Home

P.IVA 01489830081

TEL/FAX   +39 0184 33461


info@pastafrescamorena.it

Home Dove Prodotti Ricette Storia Video Ricette WebCam Meteo Email Links Shop
contact contatto VCARD
mobile

Ivan Simoni
www.localdata.it

Ingredienti

Preparazione

di

phenelophe

Pulisci gli asparagi e falli sbollentare in acqua salata. Taglia le punte e fai i gambi a pezzetti. Taglia mezza cipolletta fina fina e falla dorare in padella con un filo d'olio unisci i gambi degli asparagi e falli insaporire per qualche minuto aggiungendo un pochino d'acqua se si asciugano troppo. Adesso frullali (con frullatore) per ottenere una crema. Lava i gamberi e le seppioline e taglia queste ultime a pezzetti. Prendi una padella capiente, taglia il resto della cipollina finemente e falla dorare in un po' d'olio con lo spicchio d'aglio. Togli l'aglio, tuffaci le seppioline, falle insaporire un po' e aggiungi il peperoncino e il vino bianco. Gira il tutto, condisci con un pizzico di sale e aggiungi mezzo bicchiere d'acqua calda (o brodo vegetale). Fai cuocere le seppioline a fuoco lento, coprendo con un coperchio per circa 15/20 minuti e cercando di non farle asciugare troppo. Controlla se le seppioline sono quasi cotte e aggiungi i gamberi. Aggiungi altra acqua se il tutto è troppo asciutto. Fai cuocere per altri 5 minuti circa e aggiungi i pomodorini tagliati a spicchietti e le punte di asparagi. Aggiungi il prezzemolo tagliato fini fino, gira il tutto, fai insaporire e spegni il fuoco. Cuoci le trofie in abbondante acqua salata, scolale e ripassale velocemente in padella con il sugo di seppioline e gamberi e la crema d'asparagi, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta se il sugo si asciuga troppo. A piacere puoi anche aggiungere scagliette di parmigiano... per un gusto un po' particolare e rendere ancora più speciale la ricetta delle trofie alla crema di asparagi e gamberi!

400 g. di trofie fresche 200 g. di asparagi 300 g. di seppioline pulite 200 g. di gamberi sgusciati 1 cipolletta + 1 spicchio d'aglio 5/6 pomodorini ciliegini mezzo bicchiere di vino bianco secco 1 ciuffo di prezzemolo tritato 1 pizzico di peperoncino in polvere olio e sale quanto basta;

Pasta corta,maltagliati,rigatoni,troffie

Persone

Tempo

4

30

min

Immagine

Tipo Pasta Utilizzato

la Lista Ricette

Trofie Alla Crema Di Asparagi E Gamberi

Manda un'altra Ricetta indietro