Domande frequenti (FAQ)

Dubbi o domande? in questa sezione troverai tutte le risposte!


Vuoi sapere come cuocere a puntino la nostra pasta? Hai un'allergia e vuoi sapere se da noi trovi un prodotto adatto? Le nostre FAQ risponderanno a tutte le tue domande e se non trovi la risposta a quello che cerchi, contattaci subito e noi saremo lieti di darti tutte le informazioni che ti servono.


Ordinare è facilissimo: puoi inviarci una mail, chiamarci oppure passare direttamente in uno dei nostri punti vendita oppure ancora direttamente dal sito

Dopo aver effettuato l'ordine (ad esempio direttamente dal sito) è possibile ritirare i prodotti nel punto vendita di Via Aprosio a Ventimiglia.

La nostra pasta è fatta con ingredienti naturali, quindi si può tenere in frigo tranquillamente per circa tre o quattro giorni ma si può eventualmente anche congelare.

Il prodotto congelato va messo direttamente in pentola con l'acqua bollente.

Dipende dal tipo: gli gnocchi sia ripieni che i classici hanno una cottura di un minuto circa, quando salgono in superficie sono cotti. I ravioli di boragine, di coniglio e di carne e verdura sfoglia velo hanno una cottura di tre minuti. La pasta fresca (tagliatelle, rigatoni, fusilli) ravioli di carne, quattro formaggi, carne e verdura, ricotta bianchi e verdi (con spinaci) tortelloni di burrata, pansotti ai funghi alle melanzane, al basilico, allo speck, ai carciofi, al tartufo, ecc.. hanno una cottura di cinque minuti mentre le trofie bianche e verdi hanno una cottura di otto minuti.

I ravioli sfoglia velo hanno una pasta più sottile e più morbida al palato.

Quelli di boragine, di coniglio e di carne e verdura.

Certamente! I tortelloni ricotta e spinaci, i tortelloni di burrata, i ravioli ai quattro formaggi, i ravioli di boragine, i pansotti al basilico e all'ortica ed infine la pasta fresca (tagliatelle e trofie, etc).

Certamente! le nostre trofie fanno al caso vostro, in quanto sono esclusivamente di semola e acqua.

Durante la stagione estiva sarebbe più opportuno trasportare la pasta in un contenitore termico (od una busta termica, ad esempio quelle per i surgelati) possibilmente inserendovi all'interno del ghiaccio (d'acqua o sintetico).

Certamente! Effettuiamo consegne in zona prevalentemente con furgone refrigerato, mentre per spedizioni a lungo tratto è molto complicato e oneroso per il cliente, quindi le sconsigliamo.

Si! Nei ravioli di coniglio non c'è presenza di formaggio. Per chi è intollerante produciamo altri prodotti dove è presente esclusivamente il Parmigiano Reggiano che notoriamente non viene considerato come formaggio allergico per via della sua stagionatura.

Per cucinare grandi quantità di pasta uno dei segreti dei grandi cuochi è quello di ridurre la durata della cottura di due minuti in modo da garantire una pasta al dente al tavolo, compensando il tempo necessario a servirla o a farla saltare in padella.

Certamente! Presso i nostri punti vendita potete trovare vari tipo di sughi: il classico pesto, la salsa di noci, il sugo alla pizzaiola, il sugo ai funghi, il sugo alla bolognese, il sugo semplice (occasionalmente anche con salvia) l'olio tartufato e le spezie piccanti.

E' possibile produrre della pasta con il ripieno fornito da voi o elaborare ripieni particolari per eventi speciali.

Certamente! Spesso offrendo il nostro prodotto per cene e rinfreschi con la giusta visibilità del nostro logo aziendale.

Certamente che si può friggere! La più richiesta per questo tipo di cottura sono gli gnocchi, gli gnocchi ripieni ai 4 formaggi e i vari pansotti e tortelloni con ripieno a base di ricotta.